Fashion

La nuova capsule collection di KARL LAGERFELD JEANS ispirata ai graffiti

Articolo di

Ruben Di Bert

Lo stile auto-espressivo di Karl Lagerfeld incontra lo spirito indipendente della street art. Per la primavera/estate 2024, KARL LAGERFELD JEANS celebra lo straordinario intuito e l’inesauribile creatività del suo fondatore con una capsule collection che valorizza l’entusiasmo giovanile per la vita del brand.

La nuova collezione del marchio si presenta infatti come una frizzante vetrina di colori vivaci e grafiche ispirate ai graffiti realizzate in collaborazione con lo street artist parigino Crapule 2000.

Il graffitismo si diffonde quindi in tutta la linea, che comprende t-shirt, pezzi in denim, capispalla e abiti caratterizzati dai toni brillanti del verde, del nero e del blu con l’aggiunta della scritta “KARL FOREVER” reinterpretata come tag. Inoltre, il monogramma della maison evolve e assume una forma tridimensionale mettendo in risalto la color palette, mentre i dettagli rimandano all’archivio sottolineando l’atmosfera leggera ed estiva dell’offerta.