Fashion

La nuova collaborazione di Aimé Leon Dore con Timberland è un vero classico

Articolo di

Ruben Di Bert

Aimé Leon Dore ci ha abituati a uno stile streetwear molto eclettico, che si basa su un approccio elegante e minimale tendente al preppy per raccontare l’estetica del Queens senza cliché. Il suo ethos viene dunque raccontato attraverso delle proposte semplici e senza tempo, estremamente versatili e piacevoli, talvolta con delle collaborazioni che prendono elementi iconici del passato per portarli nel presente.

È proprio questo il caso dell’ultima partnership tra il brand newyorkese e Timberland per la stagione primavera/estate 2021, la quale vede protagonista la mitica 3-Eye, una scarpa da barca che, utilizzando la stessa suola carrarmato del leggendario Yellow Boot, nel 1978 ha rivoluzionato il settore delle calzature.

La scarpa, rigorosamente cucita a mano con pellami pregiati e un sistema di allacciatura in cuoio a 360°, fodera in pelle e soletta in schiuma misto EVA, viene declinata in tre nuove varianti cromatiche dal sapore vintage, con un minuscolo logo presente soltanto all’interno e su un’etichetta laterale.

Le ALD / Timberland 3-Eye sono uscite in anteprima sul sito ufficiale di Aimé Leon Dore e nel suo flagship store, ma la release globale avverrà il 9 aprile online.