Fashion

La nuova collezione di Thom Browne ispirata al football

Articolo di

Ruben Di Bert

Il football nel giorno del Ringraziamento, una tradizione di Thom Browne. Squadra blu, squadra grigia, piacere di rivedervi. Con questa frase Thom Browne ci invita a scoprire la sua nuova collezione dedicata al football, un vero e proprio appuntamento annuale che durante il Giorno del Ringraziamento si ripresenta puntualmente per consolidare una tradizione ormai molto sentita dalla sua community.

Per lo stilista, lo sport è infatti un elemento davvero importante che inaspettatamente influisce nel suo processo creativo contribuendo ad alimentare la sua visione di formalwear reinventato. Che sia calcio, tennis, golf o rugby poco cambia, l’importante è inserire il concetto di eleganza e sartoria nei codici dell’abbigliamento sportivo, sintetizzando il meglio entrambi i mondi in una chimera chiamata moda.

La capsule collection del 2021 si presenta come una sorta di fusione di quelle precedenti, che ne rimescola le silhouette di base per creare modelli nuovi o versioni aggiornate capaci di restare fedeli all’estetica del brand.

Le immagini della campagna, scattate da Andrew Jacobs in un vero campo di football, immaginano una partita amichevole tra il team Blue Navy e Grey che si gioca a colpi di stile. Nello scontro, il bianco fa da arbitro dividendo le monocromie con dettagli raffinati e il tricolore ne aggiunge un tocco speciale. Le maglie in rete vengono sorprendentemente indossate sopra i completi sartoriali accanto a sneakers, mentre la gonna pieghettata non fa distinzione tra uomo e donna. Fondamentale è la presenza di volumi imbottiti che si trovano nei capispalla e negli accessori, tra parka oversize, scaldamani e sciarpe puffy, il tutto arricchito dalle iconiche Four Bar. Infine, da notare la nuova gamma di borse del marchio, che dopo aver replicato le linee dei più strambi animali, ora si rifanno al pallone ovale utilizzato nel football americano.

Tutti i prodotti sono attualmente disponibili per l’acquisto online.