Fashion

La nuova linea di capi sostenibili firmata Mercedes-Benz x Acte TM

Articolo di

Ruben Di Bert

Continua la corsa di Mercedes nel mondo della moda. Dopo aver generato alcune delle collaborazioni più interessanti nel contesto dei crossover tra automotive e fashion, come quelle con Balenciaga, Palace, Heron Preston, AWGE e Virgil Abloh, la casa automobilistica tedesca torna ora con un nuovo sodalizio insieme allo studio creativo berlinese Acte TM.

Quest’ultimo, noto per la produzione di alcune importanti campagne e contenuti multimediali commissionate da diverse maison, ha messo in atto la sua creatività per dare vita a una capsule collection di capi d’abbigliamento e accessori derivati dagli scarti di produzione che unisce il concetto di sostenibilità all’inconfondibile design di Mercedes-Benz. Nasce così una linea di ventotto articoli modulari dal look alquanto futuristico che utilizzano volumi d’avanguardia e silhouette sperimentali per definire un guardaroba tecnologico e allo stesso tempo riconoscibile.

All’interno della proposta denominata “ACC01” troviamo giacche, felpe con cappuccio, t-shirt, gonne, una performante tuta e la AB-BG01, una borsa costituita da uno “scheletro” in alluminio dalle forme curvilinee, che racchiude al suo interno un elemento intercambiabile stampato in 3D per custodire i propri oggetti.

L’intera collezione è stata presentata ufficialmente ieri durante l’evento “Mercedes-Benz Creators Night” che ha inaugurato la Berlin Fashion Week, ma resta ancora da scoprire quale sarà la modalità di release.