La nuova maglia dell’Arsenal omaggia l’Art Deco e Highbury

Articolo di

Claudio Pavesi

La nuova maglia casalinga dell’Arsenal è arrivata, la seconda firmata adidas, e verrà utilizzata nell’ultima partita stagionale di Premier League contro il Watford di domenica 26 luglio.

La nuova maglia dei Gunners conferma alcuni trend che adidas aveva già mostrato nelle prime divise realizzate per i londinesi nel 2019-20: colletto e maniche spiccatamente bianche, con queste ultime che si dividono dal resto della divisa precisamente in concomitanza delle spalle.

Nell’anno in conclusione era la seconda maglia, quella gialla, ad avere una trama tono su tono a creare movimento sul corpo centrale, mentre ora lo troviamo in quella casalinga. Il particolare pattern che ricorda delle frecce è un omaggio agli anni ’30 e ’40 del club, ovvero il periodo Art Deco. La stessa grafica riprende anche i marmi delle sale interne della East Stand di Highbury, uno degli ingressi del precedente e storico stadio dell’Arsenal.

L’Arsenal si conferma quindi una delle squadre più stilose della premier grazie a un kit che unisce arte, storia, calcio e un forte elemento lifestyle. La nuova divisa dell’Arsenal è disponibile sul sito del club.

prossimo articolo

Air Jordan 1 “Satin Snake”: data di uscita e immagini ufficiali