Le nuove maglie del Tottenham guardano al lifestyle

Articolo di

Claudio Pavesi

Nike e Tottenham hanno presentato i nuovi kit della stagione 2020/21, due maglie poco tradizionali che mostrano la versatilità della divisa degli Spurs.

Da quando è passato a Nike, il Tottenham è diventata una delle squadre di riferimento dello Swoosh, non solo per il posizionamento geografico e culturale nella cultura britannica e londinese, ma anche per i risultati che l’hanno portata a giocarsi una finale di Champions League solo un anno fa.

La recente stagione non è andata ugualmente bene, conclusasi al sesto posto con una qualificazione in Europa League raggiunta all’ultima giornata. La stagione travagliata tra l’altro sarà protagonista del nuovo “All or Nothing”, il documentario di Amazon Prime Video che includerà il cambio di allenatore, la particolare situazione sul campo e la rissa tra Eric Dier e un tifoso.

La maglia casalinga ha i classici bianco e blu degli Spurs, anche se disposti in maniera meno ortodossa, con due fasce sulle spalle e il colletto a V. Particolari e di impatto sono i dettagli gialli, presenti per contrastare il blu scuro, sul già citato colletto come sulle strisce laterali e sul pantaloncino. Gli accostamenti cromatici si mischiano a un particolare pattern tono su tono che vuole dare un tono più lifestyle al kit, elemento importante per il club che non a caso ha mostrato in anteprima la maglia sul rapper AJ Tracey, fiero tifoso dei ragazzi di José Mourinho.

Dopo il blu scuro e l’azzurro della passata stagione, la maglia away del Tottenham torna a essere verde scuro, una scelta cromatica già vista in passato. Il blu scuro trova sempre spazio sul colletto (stavolta girocollo) e sulle strisce laterali. L’elemento più particolare è rappresentato dal colore del bordo del colletto, il logo Nike e quello del club, interamente in “barely volt”, colore tipico di Nike che si avvicina a un giallo/verde evidenziatore.

I nuovi kit del Tottenham sono disponibili sul sito di Nike.

prossimo articolo

Le strisce verticali ritornano sulla maglia home della Juventus 2020/21