Fashion

Il nuovo pattern di Louis Vuitton per la collezione Resort 21

Articolo di

Ruben Di Bert

Presentata lo scorso ottobre, la collezione Resort 2021 di Louis Vuitton metteva in chiaro sin da subito i messaggi che Virgil Abloh vuole trasmettere nel suo ruolo di direttore creativo: prendere l’esperienza del viaggio come modello per far riflettere le persone sul valore della diversità e la salvaguardia dell’inclusione.

Arrivati al secondo drop di mezza stagione, la maison vuole approfondire un elemento più preciso all’interno di questa vasta sfera, ovvero il concetto di nuance, che in questo caso significa esprimere i valori umani attraverso lo stile e la grazia di un uomo nuovo. Questo pensiero si traduce in una selezione di accessori che come punto in comune ha un inedito pattern disegnato a matita con vibranti colori e sfumature che ricalcano l’iconico monogram come se fosse un turbinio di emozioni tanto vulnerabili quanto accese. La line up di articoli prevede due tra le borse più gettonate all’interno del catalogo del brand, ossia la Keepall Bandoulière e la Trunk Messenger, in aggiunta a un duo di piccola pelletteria, una serie di gioielli come collane e braccialetti, una mascherina e l’orsacchiotto Doudou realizzato in collaborazione con l’UNICEF per la campagna #MAKEAPROMISE.

La linea arriverà nelle boutique e online nelle prossime settimane.

prossimo articolo

La collezione di Off-White x Nike ispirata alle Jordan 5 “Sail” uscirà questo mese