Sneakers

Le Yeezy Boost 700 “Wave Runner” torneranno, di nuovo

Articolo di

Edoardo Cavrini

Quando si pensa a Yeezy è difficile non farsi venire in mente le tante sorprese a cui il brand, e Kanye West, ci hanno abituato nel corso degli anni. Tra release a sorpresa e silhouette dall’aspetto futuristico, una nota di merito va riservata anche ai restock. Il riassortimento di scarpe sold out in seguito alla loro uscita non è infatti una nuova pratica in casa adidas che, per l’ennesima volta dalla prima release, ha deciso di riproporre le Yeezy Boost 700 “Wave Runner”.

La notizia confermata poco fa dal marchio ha lasciato contenti tutti i fan della chunky silhouette introdotta da Kanye West nell’agosto del 2017. La scarpa, che più di qualunque altra ha dato vita al trend delle outsole spesse e delle dad shoes, è dunque pronta a tornare nella sua versione OG.

Il design di questa Yeezy, combinato all’utilizzo di tonalità grigie, verdoni e blu della tomaia rendono la Yeezy Boost 700 “Wave Runner” una sneaker a cui non poter rinunciare, soprattutto in termini di comodità grazie allo strato di Boost presente nell’intersuola.

Il ritorno della silhouette è programmato per il martedì 22 marzo al prezzo di €300. Restate con noi per scoprire dove poterle acquistare.