Fashion

Oakley lancia degli occhiali ispirati a Camden Town e Houston Street

Articolo di

Ruben Di Bert

Vi dicono qualcosa le sigle CMDN e HSTN? Probabilmente a primo impatto no, ma provando a sentire il suono della pronuncia, forse vi sarete accorti che c’è qualcosa di familiare in loro. Il riferimento è infatti a Camden Town e Houston Street, due località a cui Oakley ha voluto ispirarsi per creare degli occhiali da sole unisex all’insegna dell’appartenenza culturale.

In occasione di questo lancio, l’iconico brand ha quindi riconfermato il suo approccio lungimirante e anticonformista, attingendo proprio dai due vivacissimi quartieri di Londra e New York. Per farlo, il team di designer ha lavorato a stretto contatto con le community locali in modo da assorbire influenze provenienti dalle sottoculture dello skate e del design. Le montature dei modelli sono state plasmate dall’apertura mentale di questi due luoghi dando origine a un ibrido tra streetwear e sport che guarda al futuro. Complice un design dirompente e all’avanguardia, CMDN e HSTN offrono un’esperienza eyewear che non solo si dimostra versatile, ma eleva le qualità nascoste in ognuno di noi. 

I primi vantano uno stile moderno e accattivante che però non dimentica la tradizione, uno spirito che emerge nelle lenti Prizm ad ampio campo visivo e aste moderne con terminali “a grilletto” che vengono abbinate a una montatura in O Matter leggera e resistente.

I secondi, invece, incarnano un perfetto dialogo tra passato e futuro, differenziandosi dagli altri per la forma rotonda e la dotazione di due calibri per una calzata più pratica, oltre al fatto che si possono montare lenti da vista personalizzabili in base alle specifiche esigenze visive di ognuno.

Entrambi i modelli sono attualmente disponibili per l’acquisto online.