Fashion

Octopus celebra l’uscita di “Space Jam: A New Legacy” con una capsule collection

Articolo di

Ruben Di Bert

L’uscita nelle sale cinematografiche degli Stati Uniti a luglio e in quelle italiane a settembre di “Space Jam: A New Legacy“, ci riporta con un incredibilmente nostalgico tuffo nel passato al 1996, quando Michael Jordan e Bill Murray si univano ai Looney Tunes in uno dei capolavori assoluti di film a tecnica mista. Un evento attesissimo dai fan del basket o da chi semplicemente si è avvicinato per la prima volta a quello sport proprio grazie alla pellicola, ma anche dal mondo della moda, che ha colto l’occasione per realizzare ben duecento attivazioni, tra sponsor, linee di merchandising e collaborazioni. In questa lista troviamo anche la presenza di Octopus, brand 100% italiano conosciuto a livello mondiale, che ha deciso di celebrare il ritorno della Tune Squad dopo venticinque anni dalla sua apparizione originale con un’esclusiva capsule collection.

La linea comprende un totale di dieci articoli super limitati prodotti tra le cento e le cinquanta unità in base al modello. Si va dalle camicie a maniche corte e bucket hat con motivo all over alla maglieria in cui compaiono gli iconici tentacoli, fino alle felpe e t-shirt caratterizzate da grafiche in co-branding, senza escludere pantaloni, cinture e portachiavi. Ma il capo probabilmente più interessante e raro è la Stadium Jacket con maniche in pelle, ricami e patch in spugna che conferiscono un’assoluta estetica rétro.

Dopo essere uscita in anteprima da One Block Down, la collezione approderà da Bottega Backdoor, Sneakers 76 e Black Box il 24 giugno.