Fashion

Off-White fa causa ai venditori di prodotti fake

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Con l’avanzare del tempo le aziende dedite alla contraffazione stanno continuamente migliorando, creando prodotti sempre più simili alle versioni originali.

Ma Off-White non ci sta infatti, secondo WWD, il brand capitanato da Virgil Abloh avrebbe citato a giudizio ben 16 venditori che, tramite portali di vendita come Wish.com, avrebbero venduto prodotti contraffatti del brand, come le sue iconiche tee con il logo a croce.

Il marchio, per ogni causa legale, avrebbe richiesto un risarcimento di circa 2 milioni di dollari, affermando nelle dichiarazioni delle varie cause legali depositate al tribunale di New York, che questo fenomeno danneggia l’identità di Off-White, sinonimo di qualità.

Voi cosa ne pensate del fenomeno dei fake? Prima o poi sarà debellato? Fatecelo sapere nei commenti.


Outpump

ABOUT US · ADVERTISING LAVORA CON NOI