Fashion

Off-White introduce la sua linea di activewear

Articolo di

Ruben Di Bert

Ormai abbiamo capito che considerare Off-White come un semplice brand di moda è alquanto riduttivo. A dimostrarcelo è la sua continua espansione, che sorprendentemente riesce a toccare diversi settori, dall’abbigliamento agli accessori, fino all’arte, alla musica e all’arredamento.

Il suo ultimo progetto, denominato “OFF ACTIVE”, segue l’esperimento realizzato in collaborazione con Nike e punta a conquistare il mondo dell’activewear portando lo stesso concetto che caratterizza le collezioni di Virgil Abloh nello scenario dell’allenamento. Nasce così una linea interamente dedicata a questa categoria, con un primo lancio che offre già tutto il necessario per l’attività sportiva di lui e di lei. Tessuti tecnici, tagli funzionali e grafiche stilizzate sono dunque alla base delle silhouette proposte dal marchio con l’idea di aggiungere un tocco di stile a un comparto che forse per troppo tempo ha trascurato questo fattore.

La capsule è attualmente disponibile online sul sito ufficiale di Off-White e su Farfetch, mentre a partire da settembre verrà rilasciata anche presso alcuno store e retailer selezionati.

prossimo articolo

Pop Smoke x Dior: la collaborazione potrebbe diventare realtà