Talks

Outpump’s Top 15 Supreme 2016

Articolo di

Redazione

Il 2016 si sta chiudendo e Supreme come al solito è stata al centro dell’attenzione per tutto l’anno. Mentre ci prepariamo a scartare i regali sperando nel cop dell’ultimo minuto, abbiamo deciso io, Alan Yankee Latino Kershaw, the Flying Dutchman Riccardo Ricci e from the 6 Andrea Capone, di presentarvi le nostre scelte del brand made in NYC per questo 2016:

Supreme x Undercover Coach Jacket
Quando lo Skateboarding diventa opulenza, questo pezzo da novanta tra Jun Takahashi e Supreme vi permetterà di andare in Skate anche dentro a Louvre, senza destare troppi sospetti ma anzi, potreste essere considerati un’opera mobile.

Supreme x The North Face “Leaves”
Una fantasia inedita e inaspettata sui due modelli di giacca più amati, ha fatto innamorare coloro che sono riusciti ad acquistarlo e non solo!
In autunno la mimetizzazione è assicurata!

Supreme Patchwork Anorak
L’iconica giacca da mezza stagione realizzata in un inedito patchwork in diversi tessuti e dai colori sgargianti.
Secondo noi l’anorak più bello che sia mai stato prodotto da Supreme.

Supreme x The North Face Nuptse Power Orange
“Orange is the new black”, non si sa quante volte l’avremmo detto in questo 2016. Supreme sceglie questa colorway per non passare inosservati neanche in autostrada sulla piazzola di sosta, risultato assicurato, cop impossibile.

Supreme “Gucci Mane” Tee
“I’m a trap lord and i walk on water” il rapper from ATL sbattuto sulla tee con più hype dell’anno. La faccia di Gucci è proprio una faccia da Supreme, way to go guys!

Supreme Denim Trucker Jacket “Pink”
Classico jacket in denim con la scritta Supreme USA sulle spalle, la versione in rosa ha fatto letteralmente impazzire gli appassionati.

Supreme Roses Sherpa fleece
Nelle fredde temperature invernali è difficile vedere il rosso acceso delle rose, quindi Supreme ha deciso di renderci il gioco più facile con questo sherpa che sicuramente la vostra lei preferirà ad un bouquet di rose si serra.

Supreme x Undercover “Seven Samurai” Tee
Akira Kurosawa è considerato uno dei più grandi registi della storia anche fuori dal Sol Levante, uno dei suoi capolavori è proprio “Seven Samurai” e Supreme, sempre attenta al mondo dell’arte in tutte le sue collab decide di farci una tee veramente notevole.


Supreme “Fuck Off Tee”
Il rifiuto categorico a tutto quello che ci si aspetta dalla società, un anthem da portare in maniera fiera, soprattutto durante le festività e le reunion di famiglia.

Supreme x UNDERCOVER Gilapple light
Una mela al giorno toglie il “medicom” di torno. Uno degli accessori più belli della stagione ma con una pecca:  va a batterie.


Supreme x Black Sabbath Football jersey
Sarà forse il mio amore per le football jersey, sarà forse il mio apprezzamento per la band dello zio Ozzy ma questo pezzo della scorsa s/s non poteva non comparire nella mia top 5. Il politicamente scorretto messo al servizio dell’hype, in puro stile Preme.

Supreme Mondrian Track Jacket
Piet Mondrian è uno dei fondatori della corrente De Stijl, che in Olandese signfica “Lo Stile”, nel 2016 se dovreste pensare ad un brand da associare immediatamente alla parola stile, non vi viene in mente Supreme?

Supreme “Muhammad Ali” Tee
The GOAT nella storia dello sport mondiale incontra the GOAT nella storia dello streetwear contemporaneo? SAY – NO – MORE.

Supreme/Spalding Gonz Butterfly Basketball
L’unione tra due cose belle, bellissime, di questo mondo: Supreme e la pallacanestro. Probabilmente poche di queste palle sono finite a schiaffeggiare retine e in questo momento staranno prendendo polvere nelle stanze di ragazzini che preferiscono NBA 2K a un pick game al playground ok… ma questo non toglie la Gonz Basketball dalla lista dei top items dell’anno.

 

Supreme/Simpson Street Bandit Helmet
Dopo il mattone di inizio f/w Sup chiude in bellezza con uno degli accessori più irraggiungibili del 2016. Come direbbe il buon Nico Cereghini “Casco sup allacciato, notifiche accese – anche di giorno – e hype.. ma sempre!” Beh.. forse non proprio così ma..