Fashion

L’Over Pants di Cocci nasce dagli archivi vintage

Articolo di

Andrea Mascia

Foto di

Alberto Castellano

Come si reinterpreta il passato se non ottimizzando quello che il presente ci mette a disposizione? A questa domanda rispondono Edoardo Cavrini (neo laureato in fashion design management al Polimoda) e Giulio Marchioni (fondatore dello show room vintage Cocci), due ragazzi costantemente impegnati a raccontare la propria visione del vintage.

Gli archivi del mondo militare sono spesso un terreno inesplorato e sta a noi capire se si cela un tesoro al loro interno. È così che nasce l’Over Pants di Cocci disegnato da Edoardo Cavrini, un capo 100% Made in Italy realizzato in un cotone ripstop ricavato da stock inutilizzati dei marchi di alta moda.

Volumi oversize, due tasche a filetto laterali e una tasca patch sul retro, con tanto di doppia cucitura combinata al tessuto che assicura maggiore resistenza: questo è il modo in cui i due hanno deciso di dare una seconda chance al passato.

Il capo, disponibile nelle due colorazioni bianca e nera, risolve tutte le problematiche legate alla scelta della taglia grazie agli elastici rifiniti dagli stopper in metallo cromato che troviamo posizionati nella zona della vita e della caviglia. Ciò permette anche di decidere come far cadere il pantalone sulla scarpa: possiamo stringere gli elastici delle caviglie per un effetto jogger ben stretto oppure allargarli per un fit più loose.

Entrambe le versioni dell’Over Pants sono disponibili ora sul sito di Cocci.