adidas e Overkill presentano le ZX 10.000 C “I Can If I Want”

Articolo di

Vittorio Tomasella

adidas e lo store tedesco Overkill hanno unito le forze per celebrare il trentesimo anniversario della serie ZX, il risultato è la nuova ZX 10.000 C “I Can If I Want”. Prendendo ispirazione dai graffiti della Berlino anni ’90, il nuovo modello porta con sé l’inconfondibile DNA dell’iconica serie del Trifoglio, ma in chiave più moderna. Grazie anche ai preziosi suggerimenti e alle idee del designer Jacques Chassaing, per 12 anni alle dipendenze di adidas tra gli anni ’80 e ’90.

Per la realizzazione delle ZX 10.000 C si è scelto di unire due concetti diversi che meglio rappresentano gli anni ’90 di adidas, cioè la tomaia ZX e una suola Cushion, tipica della serie Equipment. Per quanto riguarda la colorazione, invece, Overkill ha deciso di mixare i colori originali delle ZX a quattro cifre selezionando le combinazioni più riconoscibili e organizzandole in un’ode mozzafiato alle colorway OG. Ogni paio viene accompagnato da un’ulteriore scarpa singola in una colorazione diversa (scelta casualmente e potrebbe essere una sinistra o una destra) e da un box oversize dal design OG delle ZX degli anni ’90. Inoltre, sarà possibile combinare a proprio piacimento le tre scarpe per creare la coppia che rispecchia i propri gusti.

Le nuove Overkill x adidas Consortium ZX 10.000 C “I CAN IF I WANT” verranno rilasciate in esclusiva il 9 Febbraio durante la mostra multimediale che si terrà all’Alte Münze.

prossimo articolo

AWAKE NY celebra il capodanno cinese collaborando con DSM