Sneakers

La partnership tra Kobe Bryant e Nike continuerà

Articolo di

Edoardo Cavrini

A due anni di distanza dalla tragica scomparsa di Kobe Bryant – e dal mancato rinnovo del contratto con Nike da parte della famiglia – Vanessa Bryant ha annunciato tramite un post Instagram che presto la partnership riprenderà perseguendo con nuovi obiettivi.

Il motivo di questo inaspettato ritorno è dettato dalla voglia di voler avvicinare sempre più giovani al mondo dello sport supportandoli in maniera concreta.

L’impatto di Kobe Bryant su questo sport, il suo incoraggiare il pubblico femminile e i giovani a prenderne parte sono elementi che rimarranno per sempre. Insieme a Vanessa vogliamo, e speriamo, di onorare Kobe e Gigi formando una nuova generazione di atleti.

John Donahoe, CEO di Nike

L’impegno da parte di Nike inizierà proprio dalla scarpa che negli ultimi mesi ha più volte fatto discutere: la Kobe 6 Protro “Mambacita Sweet 16”. Il modello, apparso in rete per la prima volta lo scorso maggio e dedicato a omaggiare Gigi, fu infatti motivo di critiche da parte di Vanessa a tal punto da non approvare la vendita del modello. Nike ha invece annunciato ora, in comune accordo con la famiglia Bryant, che la scarpa uscirà e che tutti i proventi verranno devoluti alla @mambamambacitasports.

In attesa di scoprire la data di uscita di questo speciale modello di Kobe 6 Protro “Mambacita Sweet 16”, Vanessa Bryant e Nike lavoreranno a stretto contatto per assicurare un futuro a tantissimi giovani atleti e atlete.