Fashion

Patagonia ha fatto causa a Gap

Articolo di

Ruben Di Bert

Come vi abbiamo raccontato in questo articolo, i bootleg di Patagonia sono un fenomeno piuttosto popolare. Tuttavia, nel momento in cui l’omaggio culturale si trasforma in una mera copia a scopo commerciale, la situazione si fa improvvisamente più spinosa. 

A dimostrarlo è la recente causa che il brand fondato da Yvon Chouinard ha intentato contro Gap, accusato di aver copiato illegalmente l’iconica tasca con bottone a pressione presente sui pile del marchio californiano da più di trent’anni.

Nella denuncia, presentata martedì presso il tribunale federale di San Francisco, Patagonia afferma infatti che Gap sta volontariamente e deliberatamente vendendo giacche con lo scopo di imitare senza permesso il design del modello Snap-T e il logo P-6 al fine di confondere i clienti.

È stato riferito inoltre che negli anni le due aziende hanno già avuto diverse questioni private a proposito di alcune imitazioni, ma a quanto pare il colosso statunitense dell’abbigliamento ha continuato a ignorare ogni tipo di ammonizione.