Fashion

Perché i joggers grigi sono di tendenza?

Articolo di

Ruben Di Bert

La comodità per eccellenza, il casual nella sua forma più pura. Forse non ce ne siamo mai accorti ma i joggers grigi sono un capo assolutamente fondamentale nella moda. Silenziosamente presenti dentro al guardaroba di chiunque e portatori di alcune caratteristiche che non vanno affatto trascurate: dietro ai semplici pantaloni della tuta grigi si nasconde infatti un archetipo dello sportswear e dunque un manifesto dello stile rilassato.

Da qualche anno a questa parte, la loro popolarità è stata accentuata da quella che negli Stati Uniti viene chiamata Gray Sweatpants Season, ovvero quel periodo che coincide con il momento in cui si effettua il cambio dell’armadio in vista dell’autunno. In pratica, quando gli shorts non sono utilizzabili per fare attività sportiva all’aperto e il clima uggioso ci invita alla pratica del “Netflix and chill”, ecco che i gray sweatpants spuntano in nostro soccorso.

Dal 2015 a oggi ci sono stati ben 1,5 milioni di tweet sull’argomento e, sempre restando in tema di numeri, Lyst, la più grande piattaforma di ricerca nel settore moda, ci riporta che la domanda di joggers ha registrato un’impennata pari al 104% nel pieno periodo di pandemia.

Durante i mesi di lockdown ci siamo infatti resi conto di quanto la praticità sia importante e abbiamo di conseguenza cominciato a riscoprire una nuova idea di moda, sicuramente più autentica e meno vincolata da vecchi canoni. Questa situazione ha indubbiamente ispirato numerosi stilisti, che hanno inserito nei loro lavori alcune tipologie di capi del tutto inaspettate, proprio come il pantalone in cotone felpato con coulisse ed elastico alla caviglia. Dalla classica versione sportiva di Nike alla variante sostenibile di PANGAIA in cotone organico, fino alle interpretazioni più luxury come quelle di Vetements, CELINE e The Row tra volumi oversize e materiali preziosi quali ad esempio il cashmere: ormai esistono un’infinità di declinazioni che hanno conquistato, tra gli altri, pure le celebrities.

Come se non bastasse poi, ad amplificare il tutto ci hanno pensato i social network, primo fra tutti TikTok, che, a colpi di balletti e challenge virali, hanno definitivamente consacrato i gray sweatpants come il nuovo must-have della Gen Z.

Qui sotto trovate sette modelli consigliati da noi.