Fashion

Pierpaolo Piccioli è lo stilista dell’anno

Articolo di

Ruben Di Bert

Ieri sera alla Royal Albert Hall di Londra si sono svolti i Fashion Awards 2022, i cosiddetti Oscar della moda. La cerimonia, che è stata immancabilmente incorniciata da un red carpet ricco di star e glamour, ha premiato coloro che nel corso degli ultimi dodici mesi hanno saputo contraddistinguersi per il loro impatto nel fashion system.

In quest’edizione a trionfare è stato Pierpaolo Piccioli con la prestigiosa nomina di Designer of the Year per il suo lavoro alla guida di Valentino. Lo stilista italiano ha scavalcato il favorito Demna Gvasalia, il cui nome – secondo quanto riportato dal Guardian – è stato rimosso dalla lista dei nominati a causa delle ultime controversie che hanno riguardato non solo il creativo, ma tutto il brand Balenciaga.

A essere invece incoronata modella dell’anno è stata Bella Hadid, che ha partecipato a oltre trentacinque sfilate durante le fashion week del 2022 e ha saputo anche ispirare i trend al di fuori delle passerelle.

Non meno importante è il premio Independent British Brand, il quale è stato assegnato a Wales Bonner come brand britannico indipendente che ha ottimizzato il significato dell’innovazione e della creatività.

Infine, Burberry, grazie ai suoi progetti con Minecraft e Blankos Block Party, si è portato a casa il Metaverse World & Gaming Experience Award per aver sperimentato in modo significativo nel metaverso e nelle nuove tecnologie.