Pop Smoke come Tupac e Biggie, conquistata la vetta di Billboard

Articolo di

Matilde Manara

Pop Smoke debutta al primo posto della classifica Billboard 200 con il disco “Shoot for the Stars, Aim for the Moon”.

Il primo album postumo dell’artista, tra polemiche e aspettative, è stato al centro dell’attenzione pubblica fin dal giorno della sua uscita, ma una volta apparso sulle piattaforme digitali per i fan di tutto il mondo si è rivelato un momento davvero toccante.

Il disco, oltre a rappresentare un ricordo tangibile e rispettoso di Smoke, è anche uno degli album rap ad aver avuto più successo, tanto da superare le 251.000 vendite nella prima settimana.

Con l’approdo al primo posto della classifica Billboard 200, Pop Smoke raggiunge anche un altro importante riconoscimento, posizionandosi con Tupac, Biggie e XXX TENTACION nella lista dei pochissimi rapper ad aver ottenuto il primo gradino della classifica dopo la morte.

Mentre i fan attendono con ansia l’uscita della versione deluxe di “Shoot for the Stars, Aim for the Moon”, in cui appariranno 8 tracce inedite, sono in molti a chiedersi quanta musica il rapper originario di New York abbia ultimato prima di morire.

Secondo i rumours, infatti, Smoke avrebbe registrato tantissimi singoli, molti di questi in collaborazione con altri artisti. L’esistenza di tanto materiale lascia presupporre che all’uscita di questo primo disco ne seguiranno altri.

prossimo articolo

Yeezy Boost 350 V2 “Zyon”: data di uscita e immagini ufficiali