Porsche avvia una collaborazione con Olivier Rousteing, direttore creativo di Balmain

Articolo di

Ruben Di Bert

Il mondo della moda e quello dei motori sono due realtà che nel corso del tempo hanno visto incrociare più volte le loro strade, spesso rendendo visibile una sensazione comune nei confronti del lusso e della creatività. Lo sanno bene Olivier Rousteing e Porsche, che recentemente hanno annunciato l’avvio di una speciale partnership destinata al pubblico social, in modo da raggiungere un target più giovane e femminile, aperto verso lo sconfinamento di etichette e pregiudizi.

Olivier Rousteing non è solo un autentico appassionato di Porsche, ma è anche il volto perfetto per noi, con il suo desiderio di rendere Balmain un marchio moderno con i più alti standard di qualità e lusso. Nei film esploriamo la sua eccezionale forza, esaminando la connessione tra il mondo delle auto sportive e quello della moda.

Jelena Batic, Campaign Manager & Content di Porsche

La casa automobilistica tedesca ha quindi scelto come volto per una serie di campagne video il direttore creativo di Balmain, un esempio di talento fuori dal comune, nonché icona delle piattaforme digitali. A soli venticinque anni lo stilista si è infatti ritrovato alla guida di una delle più prestigiose maison di sempre, sapendo reinventare il suo heritage con un’ottica decisamente moderna e spingendo i limiti verso nuove possibilità.

Questo spirito viene sottolineato in modo eccellente nei cortometraggi pubblicati su Instagram, dove lo vediamo alla guida di una Panamera 4S E-Hybrid Sport Turismo in un alternarsi continuo dei suoi più memorabili défilé con la strada. “Drive Defined” racconta quindi le emozioni che si provano quando si sta percorrendo un viaggio verso un nuovo universo, dove tutto è possibile.

Ma non è tutto, sappiamo infatti che il progetto collaborativo ci accompagnerà fino alla fine di aprile, con nuove iniziative che continueranno a sorprenderci.