Presentata durante la Paris Fashion Week la nuova collaborazione tra Eastpak e Raf Simons

Articolo di

Ruben Di Bert

L’altro ieri, in occasione della Paris Fashion Week, Raf Simons ha sfilato con la collezione primavera/estate 2020.

Oltre ai capi che hanno segnato un ritorno alle origini del designer, ad attirare l’attenzione sulla passerella sono stati gli accessori realizzati in collaborazione con Eastpak. Il brand statunitense e lo stilista belga hanno infatti dato prova di un sodalizio lungo oltre un decennio con una collaborative collection ispirata alle sottoculture giovanili e composta da delle rivisitazioni delle silhouette Padded Double’r, Poster Backpack (visti per la prima volta la scorsa stagione), Pocketbag Loop e Waist Bag Loop.

La capsule collection sarà in vendita nei prossimi mesi presso alcuni retailer selezionati.

prossimo articolo

Moschino si unisce a Playboy per celebrare il Pride Month