Presentate ufficialmente le Nike PG 2

Articolo di

Redazione

Nike ha presentato ieri la seconda signature sneaker di Paul George.

Per l’ala piccola dei Thunder è dunque giunta l’ora di voltare pagina: dopo il grande successo della PG 1, unanimemente apprezzata per prestazioni e look si passa ad una nuova silhouette , semplice, pulita e solida come la propria predecessora ma con migliorie mirate e rispettose del primo modello.

Scompare il velcro nell’avampiede che lascia spazio alle nuove “dynamic wings“, meno vistose ma ugualmente efficaci. Implementato il sistema di ammortizzamento con l’innalzamento dell’air unit che raggiunge il centimetro d’altezza come implementata sarà la trazione e la calzata, sempre secondo quanto promesso da Nike.

La penna di Tony Hardman – dalla quale uscirono i tratti della prima PG – ha portato avanti la gradita presenza del pannello posteriore dall’indubbia necessita strutturale che contemporaneamente verrà utilizzato come open space sul quale giocare con materiali differenti durante il succedersi delle release.

Prima, limitata, uscita è quella realizzata in collaborazione con Sony. Protagonista? L’amatissima Playstation. Logo “PS” su una linguetta, “PG” sull’altra, entrambi retro illuminati per un look estremamente futuristico. Pannello posteriore arricchito dalla classica simbologia dei joystick Sony in bassorilievo.

Dopo il successoso debutto di questa notte contro i Cavs di Lebron la Nike PG 2 arriverà ufficialmente sugli scaffali dei retailer mondiali il prossimo 10 Febbraio. .

 

prossimo articolo

Uno sguardo alle Virgil Abloh x MoMA Air Force 1 ’07