Talks

La presidenza di C.P. Company passa al figlio di Massimo Osti

Articolo di

Ruben Di Bert

Nel 2015 la Tristate Holdings rilevò C.P. Company dal Gruppo FGF acquistando il 95% delle azioni. La restante percentuale passò invece al figlio di Massimo Osti, Lorenzo, che venne scelto come direttore marketing del brand fondato dal padre nel 1971. In tre anni, il ragazzo ha svolto un ottimo lavoro, pianificando l’apertura di una decina di flagship store in Europa, che apriranno i battenti entro il 2022, e avviando le collaborazioni con adidas e Patta. 

Come riconoscimento di questo successo, Peter Wang, CEO della holding di Hong Kong, ha deciso di promuovere Lorenzo Osti come presidente di C.P. Company. Non ci resta che attendere per vedere quali saranno i suoi prossimi progetti.