Sneakers

Previsto il ritorno di due sneakers adidas realizzate per Kobe Bryant

Articolo di

Edoardo Cavrini

Foto:

Complex

Secondo quanto riportato da Complex, fonti molte vicine ad adidas avrebbero rivelato il ritorno, per il prossimo anno, di alcune silhouette originariamente realizzate per Kobe Bryant: le Kobe 1 del 2001 e le EQT Elevation, scarpa indossata dal giocatore nel 1997 durante la sua stagione da rookie.

Come già accaduto in passato, quando Kobe era ancora sotto contratto con Nike, adidas riproporrà al proprio pubblico alcune silhouette storiche cambiandone però il nome ed evitando qualsiasi tipo di riferimento al Black Mamba. A dimostrazione di ciò, adidas sembrerebbe voler rinominare le Kobe 1 in Crazy 1 e le EQT Elevation in Crazy 97 EQT.

Mentre il brand a tre strisce non ha ancora rilasciato comunicazioni ufficiali in merito a questo ritorno, sempre Complex è riuscito a risalire a due immagini che ritraggono le sneaker in uscita nel 2022. Il primo modello, quello ispirato al design della Audi TT, sarà rilasciato nell’aprile del 2022 in una colorazione gialla, e nella più iconica versione “Stormtrooper”. Lo stesso approccio, in parte conservativo e in parte non, è stato applicato anche per le Crazy 97 EQT, in arrivo a febbraio 2022 durante gli NBA All-Star Game. In concomitanza con l’uscita dell’iterazione arancione e blu (visibile in galleria), sarà riproposta la colorway viola e gialla indossata da Bryant nel ’97.

Se siete interessati a scoprire il legame tra adidas e Kobe Bryant, prima di legarsi a Nike, vi lasciamo a un articolo che ne ripercorre tutta la storia.