Puma e La Liga spagnola si legano ufficialmente per la stagione 2019/20

Articolo di

Vittorio Tomasella

Puma ha annunciato oggi la firma ufficiale di un contratto a lungo termine con La Liga, diventando così l’Official Technical Partner del campionato spagnolo a partire dalla stagione 2019/2020. Grazie a questo accordo, il brand produrrà palloni e altri prodotti ufficiali per la massime serie spagnola.

Continua dunque l’espansione di Puma nel calcio, che l’anno scorso aveva annunciato l’accordo con il Milan e per la prossima stagione ha già comunicato di aver messo sotto contratto il Manchester City.

La Liga è uno dei campionati più seguiti al mondo con un totale annuo di 2.7 miliardi di telespettatori in 183 paesi e più di 80 milioni di followers sui social media. Grazie a un gioco molto tecnico e sfide emozionanti come il “Clasico” tra Real Madrid e Barcellona, il campionato spagnolo attira sempre tanti spettatori, garantendo a Puma grande visibilità.

Il brand teutonico, tra l’altro, vanta già tanti calciatori di alto livello come Luis Suarez, Antoine Griezman, Jan Oblak, Santi Cazorla e Giovani Lo Celso. A essi, per la prossima stagione, aggiungerà pure due nuove squadre, cioè Valencia e Girona Fc.

Johan Adamsson, Director of Sports Marketing di Puma, ha dimostrato grande entusiasmo per questo accordo: “Siamo estremamente orgogliosi di questa partnership con uno dei, se non il migliore, campionati di calcio del mondo. La palla è l’elemento più essenziale nel calcio e questa sponsorship è simbolo di performance”. Gli fa eco Juan Carlos Díaz, Marketing and Commercial Director de La Liga: “È un onore per un marchio sportivo storico come Puma, che veste grandi squadre, importanti sportivi e famosi artisti, di voler associarsi a La Liga, il miglior campionato nazionale di calcio del mondo”.

prossimo articolo

Anche oggi si risparmia domani: ecco la nuova promozione di StockX