RJ Barrett è la risposta di Puma all’accordo Williamson-Jordan

Articolo di

Vittorio Tomasella

Puma Hoops ha risposto all’accordo tra Zion Williamson e Jordan mettendo sotto contratto RJ Barrett, terza scelta assoluta dell’ultimo Draft NBA ed ex compagno di Williamson a Duke.

Barrett, che ha appena firmato con i New York Knicks e di cui si parla un gran bene, si troverà dunque a essere il primo concorrente di Kyrie Irving come uomo marketing nella Grande Mela, visto che il play ha appena firmato per i Brooklyn Nets (ci sarebbe anche Kevin Durant, ma salterà tutta la stagione per infortunio).

Puma è tornata da poco nel mondo del basket ed era dai tempi – felici – di Walt Frazier che non aveva un giocatore dei Knicks come uomo immagine. Entrambi sperano che l’accordo possa ripercorrere i successi di quegli anni.

Per il momento non sono state svelate le cifre dell’accordo, ma Puma non ha perso tempo e ha già pubblicizzato l’intesa con un enorme cartellone a Manhattan, dove tra l’altro aprirà un nuovo flagship store nel weekend.

https://twitter.com/PUMAHoops/status/1166847261726466049
prossimo articolo

Oltre 200 marchi di calzature si sono messi contro l’idea di Donald Trump