Fashion

PUMA x Maison Kitsuné: quando lo street style diventa chic

Articolo di

Ruben Di Bert

Sì allo street style, ma a patto che sia chic. PUMA e Maison Kitsuné hanno presentato la loro prima collaborazione seguendo questo spirito e ispirandosi al legame tra vintage e moderno. Particolarmente evidente è il confronto tra l’estetica francese e giapponese con l’attitudine sportiva, ovvero le due caratteristiche che contraddistinguono la storia di entrambi i brand.

Il risultato è una capsule collection estremamente versatile, con una certa eleganza che però non rinuncia alla comodità. La semplicità del minimalismo incontra la funzionalità dello sportswear grazie a dettagli meticolosi che fanno la differenza.

Sono da esempio le giacche militari e i pantaloni cargo, due capi che sanno attirare l’attenzione ma che sono anche molto comodi grazie ai tessuti tecnici e le numerose tasche. Anche gli accessori non sono da meno con il pratico zaino dal volume regolabile, dotato di uno scompartimento imbottito ideale per portare con sé il proprio laptop, così come il marsupio, un articolo diventato ormai essenziale nel guardaroba di ogni uomo e donna. Non mancano anche i prodotti più comuni come felpe, tracksuit e t-shirt in cui spicca l’utilizzo di un co-branding ricamato con protagonista l’iconico logo Fox. Infine la line-up di sneakers, che prevede tre modelli, la Ralph Sampson sia in versione mid che low e la Roma, entrambe fornite di originali dettagli gommati.

L’attitudine condivisa da ogni singolo prodotto della linea è una color palette che sa districarsi in diverse tonalità, da quelle vivaci del giallo, del rosso e del blu elettrico all’irrinunciabile schema colori bianco e nero, ma per lo più rimane orientata verso le tanto amate hearty tones.

L’intera collezione verrà rilasciata il 27 marzo sui siti ufficiali e gli store di entrambi i marchi, oltre che presso alcuni retailer selezionati.