Music

Quali sono i 5 rapper preferiti di Drake?

Articolo di

Greta Scarselli

Anche i più grandi hanno degli idoli e Drake è uno di questi, ma chi può ispirare il successo di un artista multiplatino? Il rapper di Toronto ha risposto a questa domanda senza troppe indiscrezioni.

OVO Hush, artista che si è trovato spesso vicino ai progetti di Drake, ha attirato la sua attenzione con un post Instagram in cui mostrava i suoi primi cd fisici, risalenti a oltre un decennio fa. L’influenza che OVO Hush, anche chiamato Young Tony, ha avuto su Drizzy è evidente: la traccia di “Dark Lane Demo Tapes” intitolata “Deep Pockets” riprende esattamente il nome del collettivo di cui Tony faceva parte da giovane. Ma non è tutto, perché Young Tony lo troviamo anche nei crediti di molti dei grandi successi di Drake, tanto che qualcuno è arrivato a considerarlo il suo ghostwriter – definizione sempre smentita da OVO.

Insomma, Drake si è messo dalla parte del fan e sotto quel post di OVO Hush ha commentato con i cinque nomi che ricoprono la sua top 5 di rapper preferiti. Young Tony, di fatto, non poteva mancare e neanche Lil Wayne, che Drizzy porta fedelmente tatuato sulla spalla sinistra. Gli altri tre in lista sono Biggie, Jay-Z e André 3000, membro degli OutKast con cui Drake ha già collaborato in passato.

L’ordine con cui il cantante ha riportato i nomi è: Biggie, Jay-Z, Lil Wayne, Young Tony e André 3000, ma non è chiaro se ciò sia fedele o meno alle posizioni della sua classifica.

Qui sotto il post a cui facciamo riferimento. Sorpresi degli idoli del rapper di Toronto?

prossimo articolo

I videogiochi hanno salvato lo sport durante la quarantena