Fashion

Raf Simons firma la sua prima campagna per Prada

Articolo di

Ruben Di Bert

Quello tra Raf Simons e Prada non è soltanto un rapporto di co-direzione artistica, ma un vero e proprio dialogo con due linguaggi sicuramente diversi, ma complementari.

È stato questo il leitmotiv che ci ha accompagnato a settembre 2020 durante la sfilata di debutto, seguita da un interessante Q&A nel quale i due creativi rispondevano ad alcune domande poste dalla community digitale. Ora lo stesso spirito lo ritroviamo anche nella campagna per la collezione donna primavera/estate 2021, la prima sotto la guida dello stilista belga, che attraverso un approccio visivo alquanto minimale pone dei quesiti che catturano l’attenzione del pubblico. Gli scatti che ritraggono da diverse angolazioni i capi, esattamente come durante il défilé trasmesso in streaming, sono infatti accompagnate da frasi come “IS FUTURE A ROMANTIC IDEA FOR YOU?” o “IS NATURE OUT THERE, OR IN HERE?”.

Le risposte su questi temi riguardanti il legame tra uomo e tecnologia saranno al centro del prossimo capitolo che costituirà la nuova visione della maison.

prossimo articolo

fragment e sacai sono al lavoro su una nuova Nike LDV Waffle