Per la prima volta Raf Simons presenterà una collezione co-ed

Articolo di

Ruben Di Bert

Raf Simons è in vena di novità e noi forse non siamo del tutto pronti. Per prima cosa lo stilista ha lanciato una nuova linea di calzature, dopodiché ha annunciato il rilascio di ben cento capi d’archivio, poi ancora è stata resa nota la sua nomina di co-direttore creativo di Prada e infine un post su Instagram ci avvisa del suo debutto nella moda femminile.

Con un breve comunicato, il designer ci ha infatti anticipato alcune informazioni sulla presentazione della collezione primavera/estate 2021 che per la prima volta verrà presentata sotto forma di sfilata (fisica o digitale, questo è ancora da vedere) co-ed.

In realtà questa notizia non dovrebbe stupirci troppo, poiché il membro dei famigerati Antwerp Six ha dato prova diverse volte della sua abilità nel reparto womenswear, quando si trovava alla guida di Jil Sander, Dior e CALVIN KLEIN 205W39NYC. Inoltre, si avverte da tempo una forte necessità di offrire alle donne un suo prodotto, a tal punto che diversi store considerano la sua linea eponima come unisex.

L’attesissimo debutto avverrà il 23 ottobre e non vediamo l’ora.