Rap Davil, il dissing di MGK a Eminem

Articolo di

Greta Scarselli

A soli due giorni dal beef con G-Eazy, Machine Gun Kelly pubblica una traccia in risposta alle frecciatine di “Not Alike” presente nell’ultimo disco di Eminem, Kamikaze:

“And I’m talkin’ to you, but you already know who the fuck you are, Kelly
I don’t use sublims and sure as fuck don’t sneak-diss
But keep commenting on my daughter Hailie”

Queste le parole di Eminem

Il rapper di Houston non ha perso tempo e ha deciso di rilasciare “Rap Devil“, produzione affidata al giovane Ronny J, in cui sentiamo MGK lanciare barre pesanti a Slim Shady.
Non risparmia colpi e inizia subito portando in causa la figlia:

“I think my dad’s gon’ crazy,” yeah Hailie you right
Dad’s always mad couped up in the studio yelling at the mic
You’re sober and bored, huh (I know)”

Continua richiamando vecchi conti in sospeso, sì perché i due hanno già avuto discussioni nel 2012 quando MGK aveva pubblicato un tweet dicendo che la figlia di Slim Shady era sexy:

“Mad about something I said in 2012
Took you six years and a surprise album just to come with a diss
Homie we get it, we know that you’re the greatest rapper alive
Fucking dweeb, all you do is read the dictionary and stay inside”

Gioca sul fatto che ormai il rapper abbia una certa età e chiude la strofa usano una classica barra di Eminem:

“Don’t have a heart attack now (no)
Somebody help your mans up (help)
Knees weak of old age
The real Slim Shady can’t stand up”

Conclude il pezzo richiamando il beef con G-Eazy dichiarando che potrebbe farsi l’ex moglie di Marshall:

“Dropped an album called Kamikaze, so that means it killed him
Already fucked one rapper’s girl this week, don’t make me call Kim”

Insomma Machine Gun Kelly non ha apprezzato i dissing ricevuti e ha voglia di litigare con i suoi colleghi.
Aspettiamo di sapere se Eminem risponderà, nel frattempo godiamoci il pezzo.

prossimo articolo

Domenico Formichetti ci presenta il suo nuovo brand “Formy Studio”