Reebok celebra i 25 anni della Instapump Fury rilasciando una replica dell’originale

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

La Reebok Instapump Fury venne rilasciata per la prima volta nel 1994 e rappresentava a quel tempo un grande passo avanti dal punto di vista estetico e funzionale. Oggi, per festeggiare il suo 25° anniversario, Reebok ha deciso di reintrodurla sul mercato nella sua colorazione OG “Citron”.

Disegnata da Steven Smith, era vista come una “concept car” per quegli anni, e la colorazione caratterizzata dal rosso e dal giallo era come una ventata d’aria fresca tra le noiose palette di grigi e blu che il mercato del footwear offriva. Il sistema Pump permetteva, tramite la pressione di una piccola pompetta posta sulla tongue, di gonfiare le camere d’aria della tomaia per rendere la scarpa più aderente al piede, di conseguenza più comoda e morbida. La midsole invece era unica nel suo genere, grazie alla sua struttura divisa in due con sistema di ammortizzazione DMX.

Questa nuova ri-edizione verrà rilasciata come replica 1-1 dell’originale prototipo, in 1994 paia numerate, il 22 Marzo per circa 200€.

prossimo articolo

Ecco le immagini ufficiali delle Nike Air Force 1 “Racing”