Back to the ’84: il ritorno delle Nike Vandal High Supreme OG

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

Nike ha deciso di farci fare un tuffo nel passato rovistando nel suo archivio e riportando alla luce uno dei suoi modelli più iconici. Una silhouette che ha fatto sognare le vecchie generazioni, stiamo parlando della Vandal High Supreme nella colorazione OG.

Originariamente rilasciata nel 1984, fu una delle prime scarpe da basket indossate al di fuori del parquet e quindi ad essere alla moda. Nata in due varianti, una in tela ed una in nylon con il famoso ankle strap, questa versione in nylon, nella colorazione argento/rosso/blu, fu paragonata alle tute indossate dagli astronauti della NASA, elemento fondamentale che le hanno rese l’icona che sono ancor oggi.

Nessuna notizia ancora riguardo la release ufficiale, continuate a seguirci per saperne di più.

prossimo articolo

Apre in Cina il primo store di Yeezy Fake