Rocco Hunt ha deciso di ritirarsi dalla musica

Articolo di

Greta Scarselli

Rocco Hunt ha deciso di smettere di fare musica e a dirlo è stato lui stesso tramite il suo profilo Instagram. Non ce lo aspettavamo, ma d’altro canto non possiamo mai sapere cosa si cela dietro la vita e la carriera di un artista, neanche i social possono colmare questo vuoto.

Secondo quanto spiegato nel post pubblicato da Rocco Hunt, il problema sembra essere qualcuno che gli impedisce di rilasciare la sua musica, forse una major.

Si sente privato della propria libertà, dice, e nonostante voglia condividere il proprio album da tempo, non gliene è data la possibilità. Non se la sente di continuare, vuole mollare tutto e questo appello ci fa pensare a un caso parallelo che abbiamo già vissuto, quello di Lil Uzi Vert.

Non è del tutto chiaro il motivo dello sfogo, come al solito i fan ipotizzano una mossa pubblicitaria, ma a noi Rocco Hunt è sembrato incredibilmente serio.

Visualizza questo post su Instagram

Mi hanno privato e ancora adesso mi stanno privando della mia libertà. Sono anni che continuamente vi prometto che l’album nuovo uscirà presto e per un motivo o per un altro non riesco a condividerlo con voi. Siamo cresciuti insieme attraverso la mia musica e ci siamo emozionati durante i concerti ed io mi sono sempre sentito come se fossi stato nel pubblico con voi. Ovunque sono andato mi avete fatto sentire a casa (per questo vi ringrazio) e spero che per voi sia stato lo stesso. Ma adesso non me la sento più di continuare e credo sia meglio lasciarvi con il bel ricordo che avete di me. Ho troppe pressioni e forse è arrivato il momento di mollare tutto e darla vinta a tutte le persone che vorrebbero la fine della mia musica. Ho creato tante aspettative che non riesco a mantenere. Ho sentito il bisogno di sfogarmi con voi e dirvi che per adesso mollo tutto. Purtroppo mi sembra la decisione più onesta da prendere.

Un post condiviso da Rocco Hunt (@poetaurbano) in data:

prossimo articolo

Il Nameless Music Festival cambia location