Music

Rondo Da Sosa e Vale Pain hanno raggiunto l’Inghilterra

Articolo di

Greta Scarselli

Con l’uscita del disco di Sfera Ebbasta ci siamo chiesti chi sarebbe stato il prossimo artista a sfondare in un contesto musicale che fosse fuori dall’Italia e, con tutte le ipotesi possibili, a fare un piccolo passo in avanti sono stati Vale Pain e Rondo Da Sosa. Quantomeno, sono stati notati.

GRMDaily, noto magazine e punto di riferimento per il rap inglese, gli ha messo gli occhi addosso e proprio ieri sera ci siamo visti apparire il video di “Louboutin” postato nel loro feed, con migliaia di complimenti da tutto il mondo, nonché gli immancabili commenti ironici sulle parole spaghetti mafia pronunciate da Rondo nel pezzo. Termini praticamente universali.

Sono italiano, spaghetti, mafia, mandolino / arrivo in Inghilterra Elisabetta non mi inchino

Rondo Da Sosa in “Louboutin”

In un certo senso Rondo Da Sosa lo aveva predetto, e ci è arrivato davvero. Il merito? Aver fatto un pezzo drill che ha mandato tutti a casa, almeno in Italia. GRMDaily ha infatti buttato giù una lista di 7 tracce “hard drill” provenienti da tutto il mondo, una per Paese, e per l’Italia ci sono finiti Vale Pain e Rondo Da Sosa, proprio loro che si sentono più internazionali che mai.

A GRMDaily la traccia è piaciuta così tanto che ha voluto utilizzare proprio il loro video di YouTube per pubblicizzare l’articolo sui social, con l’aggiunta di ulteriori apprezzamenti nella caption. Italian drill is hardddd.

prossimo articolo

Supreme droplist #16 autunno/inverno 2020: ecco gli articoli più interessanti