Fashion

Ryan Gosling è il nuovo brand ambassador di TAG Heuer

Articolo di

Ruben Di Bert

Chi meglio di Ryan Gosling può rappresentare TAG Heuer con passione, stile innato e devozione all’eccellenza? Probabilmente nessuno e non soltanto perché è l’emblema di una nuova mascolinità sensibile e discreta o perché il suo ruolo di attore ultra versatile manifesta una costante volontà di mettersi in gioco oltrepassando i limiti del possibile.

Da “La La Land” a “First Man”, passando per “Blade Runner 2049” e “Drive”, il due volte candidato ai premi Oscar e vincitore di un Golden Globe si è infatti facilmente affermato come uno dei volti più interessanti e audaci del cinema, riuscendo ad aggiungere ogni sfumatura del suo carattere in ogni interpretazione. Tutte peculiarità, queste, che, se analizzate dal giusto punto di vista, si allineano perfettamente con i valori del brand svizzero ed è per questo che è nata la prima collaborazione tra i due.

Siamo entusiasti di annunciare che Ryan Gosling sarà ambasciatore TAG Heuer internazionale per la sua prima collaborazione in assoluto con un brand. È un artista autentico che sceglie i propri progetti con estrema cura, dedicandovi anima e corpo per plasmare non solo il suo personaggio, bensì l’intera direzione artistica.

Frédéric Arnault, CEO di TAG Heuer

Così Ryan Gosling è diventato il nuovo brand ambassador di TAG Heuer, dimostrando fin da subito un particolare impegno durante il servizio fotografico assieme al pluripremiato fotografo Pari Dukovic, con il quale ha condiviso ogni fase del processo creativo. Il risultato è una serie di immagini vibranti e senza tempo che rendono questa partnership davvero unica.

Da oltre centosessant’anni, silenziosamente e ininterrottamente, TAG Heuer si è affermato come pilastro di eccellenza classico e iconico nei suoi campi. Avviare una collaborazione con il marchio è stata una decisione facile e, in generale, in questo momento penso spesso al tempo. I miei figli stanno crescendo talmente in fretta e tengo d’occhio l’orologio come non ero solito fare prima.

Ryan Gosling

Il focus della campagna è rivolto alla collezione Carrera, caratterizzata da quello che forse può essere definito il modello più puro ed elegante all’interno del catalogo, nonché simbolo dello spirito sportivo di Jack Heuer. Per l’occasione l’orologio è stato rivisitato in 13 versioni con un design che reinterpreta in stile moderno la sua raffinatezza e accentua uno dei suoi punti cardine, ovvero la leggibilità.