Saint Laurent decide di evadere dalle fashion week, presentando indipendentemente la collezione primavera/estate 2019 .

Anthony Vaccarello sceglie di sfilare a New York, portando l’eleganza francese oltre oceano e mescolandola con delle influenze statunitensi. Il risultato è uno stile chic da rockstar anni ’70, che non si preoccupa del genere. I capi sono prevalentemente neri, abbinati a qualche accenno d’argento ed oro, giocando su diverse texture. I tessuti variano dalla pelle alla seta, fino al camoscio, mentre le forme sono piuttosto regolari.

Si tratta quindi di un puro omaggio ad Yves Saint Laurent, rappresentato magistralmente dalla sua estetica senza tempo.


Outpump

ABOUT US · ADVERTISING LAVORA CON NOI