Sneakers

Salehe Bembury sigla una partnership con Moncler

Articolo di

Ruben Di Bert

Dopo l’annuncio avvenuto durante un’intervista a Fast Company riguardo futura partnership siglata insieme a Moncler, Salehe Bembury ha mostrato il primo scatto della sua prossima calzatura.

Il brand di Remo Ruffini ha da poco messo in atto un piano per espandersi nel settore delle calzature, il quale ha già visto l’assunzione dell’ex designer di Nike, Nathan VanHook. La scelta di lavorare insieme a Bembury, considerata la sua esperienza da YEEZY, Versace e le sue liaison di successo con New Balance e Crocs, sembrerebbe dunque essere molto più che azzeccata.

La foto pubblicata sui social del designer rivela una calzatura di chiara ispirazione outdoor, contraddistinta dalla sovrapposizione di strati realizzati in differenti materiali e texture. Sulla linguetta in pelle e suede si leggono poi le scritte “Moncler” e “Salehe Bembury”.

Tuttavia, come dimostrano la capsule realizzata insieme a Canada Goose e la nascita dell’etichetta Spunge, il creativo ha ultimamente dimostrato di avere una certa padronanza anche nel settore dell’abbigliamento, dunque non è da escludere neanche l’ipotesi che Moncler stia lavorando con lui a qualche collezione di apparel.

In ogni caso, si legge, bisognerà aspettare il 2023 per vedere i primi frutti del sodalizio.