Talks

Samsung e Patagonia hanno creato una lavatrice insieme

Articolo di

Ruben Di Bert

Secondo gli scienziati, sul fondo oceanico sono presenti oltre 14 milioni di tonnellate di microplastiche, le quali derivano soprattutto dal lavaggio di tessuti sintetici come per esempio il pile. 

Patagonia, brand che ha fatto della sostenibilità la sua unica missione, si sta impegnando da quasi un decennio per risolvere questo problema. Ora i primi risultati dei suoi studi si cominciano a vedere attraverso la collaborazione con Samsung, la quale è nata per combattere l’inquinamento degli oceani.

Dal sodalizio tra il marchio di abbigliamento e il colosso tech sudcoreano è nato un ciclo di lavaggio Less Microfiber e un filtro che riducono del 54% il rilascio di microplastiche durante il bucato, in modo da impedire che queste entrino nel flusso di spurgo e finiscano dunque in mare.

Questa nuova tecnologia verrà installata di serie su vari modelli di lavatrici nel corso dell’anno.