Sneakers

Saucony Originals: dagli archivi arriva la Jazz Court

Articolo di

Edoardo Cavrini

“We are all born Originals” è il claim che meglio rappresenta lo spirito di Saucony Originals e che dà il nome alla nuova campagna che celebra l’arrivo delle nuove Jazz Court, un omaggio al grande classico della scarpa da tennis.

La nuova proposta firmata Saucony Originals unisce la suola court all’intramontabile tomaia Jazz dando vita a due incredibili versioni della sneaker: la leather e la textile. La prima iterazione è un vero e proprio classico d’archivio contraddistinta da una tomaia realizzata in pelle bianca sulla quale, a contrasto, spiccano dettagli colorati di nero, carminio, zafferano e verde bosco. Per i più minimalisti, inoltre, sono state realizzate due edizioni molto pulite, una total white e una in pelle nera con logo laterale bianco.

Ma la vera novità per la line-up primaverile di Saucony Originals, come già accennato, è la variante in tessuto delle Jazz Court. Giovane, moderna, e colorata, questa versione risulta essere in perfetto stile Originals. L’omaggio al tennis di cui questa silhouette si fa portavoce è reso ulteriormente esplicito in questa edizione della sneaker, insieme alla suola è infatti stato implementato l’utilizzo di un pannello in feltro sul tallone che, oltre a rinforzare la zona posteriore, ricorda le palline da tennis. Le Saucony Jazz Court in textile sono disponibili in colorazioni pensate sia per il pubblico femminile sia per quello maschile.

Le Saucony Jazz Court Originals sono disponibili sullo store online del brand.