Scopriamo le nuove Nike Adapt BB 2.0

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

Una delle innovazioni nel mondo delle sneakers è stata introdotta tempo fa da Nike con le Air Mag, iconica silhouette utilizzata nel film “Ritorno al Futuro” in grado di autoallacciarsi.

L’1 dicembre 2016, dopo una pausa durata 5 anni – parliamo del 2011, anno della commercializzazione ufficiale della Air Mag – il brand è tornato a trattare l’argomento “self-lacing” con l’avvento delle HyperAdapt 1.0, scarpa con tecnologia E.A.R.L..
Lo scorso gennaio invece, Nike ha presentato la Adapt BB, sneaker on-court anch’essa in grado di autoallacciarsi e che si può controllare direttamente dal telefono con un’apposita App.

Oggi, lo sportswear brand è pronto ad introdurre un’altra evoluzione della sneaker, la Adapt BB 2.0, caratterizzata da un look più dinamico e performante rispetto alla sua predecessora. Dalle immagini caricate online possiamo notare che l’estetica da scarpa da basket prevale; troviamo una copertura in mesh con un grande swoosh che copre il meccanismo di autoallacciatura e una suola icy a supportare il tutto che mostra il sistema di ammortizzazione Zoom Turbo, visibile in rosso.

La release della scarpa è fissata per il 16 febbraio al prezzo di €400.

Cosa ne pensate?

prossimo articolo

adidas è pronta a rilasciare le Yeezy 700 MNVN