Sequestrate a Los Angeles 15.000 paia di Nike contraffatte

Articolo di

Vittorio Tomasella

La U.S. Customs and Border Protection Agency (CBP) ha sequestrato a Los Angeles ben 14.806 paia di Nike e Jordan fake in arrivo dall’Asia.

La scoperta è avvenuta durante un controllo di routine su una spedizione in arrivo dalla Cina, questa includeva due container su cui, come da documento di trasporto, dovevano esserci carichi di tovaglioli. I falsari speravano, infatti, di evitare i controlli dichiarando l’importazione di quel tipo di prodotto.

Secondo le prime informazioni trapelate, il carico di sneakers contraffatte avrebbe violato i marchi protetti di Off-White, Nike e Jordan; tra le quasi 15.000 paia ci sarebbero le Off-White x Air Jordan I “Chicago” e le Off-White x Air Jordan I “UNC”, oltre a svariate colorazioni di Nike Air Max 97, Air Jordan XI e Air Jordan XII.

Venduta al prezzo di resell attuale la mercanzia avrebbe fruttato ben 2.247.680 dollari.

prossimo articolo

Converse x AMBUSH: svelata la data di lancio della collaborazione