In arrivo una serie sul Napoli in stile “The Last Dance”

Articolo di

Claudio Pavesi

Il trend dei documentari sportivi è sicuramente uno dei più gettonati dei tempi recenti. Non solo “The Last Dance”, il lungo e completo documentario di ESPN e Netflix su Michael Jordan, ma anche “All or Nothing” di Amazon Prime Video, “Drive to Survive” a tema Formula 1 e tanti altri contenuti presenti sui portali streaming e su YouTube. In questa enormità di contenuti, sta per arrivare anche una serie in più stagioni, precisamente tre, sul Napoli.

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis era ospite al Passepartout Festival quando ha dichiarato la prossima uscita di una serie TV sul club partenopeo.

Faremo una serie in tre stagioni sulla storia del Napoli. La prima ripercorrerà il periodo dal 1984 al 2001, quello con Maradona. La stessa operazione fatta in “The Last Dance”. Ci saranno 150 intervistati tra calciatori e altre figure e racconterà la storia del Napoli in 10 puntate. La seconda stagione partirà dal 1924, prima della nascita del club, fino al 1984. La terza stagione racconterà invece del periodo contemporaneo, ovvero i 17 anni della mia presidenza.

Aurelio De Laurentiis al Passepartout Festival

Insomma, quanto detto dal presidente del Napoli si rivela molto interessante, trattandosi di una visione molto completa di quasi cento anni di club, un progetto ambizioso che potrebbe diventare un termine di paragone importante nel mondo dei documentari sportivi. La divisione in stagione aiuterebbe anche a suddividere l’interesse del pubblico tra fan nostalgici e nuovi tifosi, più affezionati al periodo recente.

Ancora non ci sono informazioni su quando il prodotto sarà pronto per la pubblicazione, neppure su quale piattaforma o canale TV andrà a essere pubblicato, ma vi terremo aggiornati in merito.