Side Baby e Sick Luke scriveranno la storia e lo faranno insieme

Articolo di

Matilde Manara

In un ambiente come quello del rap, dove l’affermazione e la rivalsa personale rappresentano spesso il sentimento preponderante, non è estremamente comune trovarsi davanti a collaborazioni che resistono al tempo, agli interessi e alle difficoltà. Il rapporto nato e consolidato tra Side Baby e Sick Luke è come un raggio di sole che squarcia una giornata grigia.

I due sono rimasti inseparabili nonostante tutte le perturbazioni che hanno attraversato le loro carriere in questi anni. Il successo, l’abbandono della Dark Polo Gang, la strada percorsa da Side per uscire dal suo momento più cupo e il bisogno di Luke di affermarsi e dimostrare la sua autonomia artistica non hanno scalfito l’alchimia nata e cresciuta tra le strade dei Rioni.

Sick Luke non ha mai abbandonato Arturo, confermandosi di volta in volta una delle poche persone capaci di capirlo e di tirare fuori da lui sempre la parte migliore. Questo, il giovane rapper romano lo sa bene, e non c’è occasione in cui manchi di ribadirlo. Proprio ieri, rispondendo alle domande di alcuni fan, Side ha ringraziato nuovamente il producer per tutto ciò che ha fatto per lui, lasciando intendere che questa storia d’amore è solo ai suoi primi passi e che la strada da fare insieme è tutt’altro che finita.

Devo tutto a Luke, le parole non bastano. Non mi ha mai abbandonato… mai. Se non fosse per lui non so dove sarei. Abbiamo una storia da scrivere insieme.

Dark Side su Instagram

Sempre tramite Instagram i due hanno pubblicamente espresso l’intenzione di tornare in studio a breve per ricominciare a registrare.
Mentre Luke ha dato l’ennesima prova del suo talento e poliedricità realizzando “Neverland” con Mecna, Side, dopo “Arturo”, primo e unico album uscito a seguito della rottura con la Dark, ha ora tanto da dire e da trasmettere.

Qui sotto un assaggio di ciò che sentiremo. Voi cosa vi aspettate dal duo romano?

prossimo articolo

Le hot news che potresti esserti perso questa settimana, dalle dichiarazioni di ASAP Rocky alla linea di Matthew M. Williams e Nike