Uno dei sospettati dell’omicidio di XXXTentacion chiede $15.000 per difendersi

Articolo di

Greta Scarselli

Il caso riguardante l’uccisione di XXXTentacion del giugno scorso è ancora aperto.

I sospettati di omicidio colposo al momento sono quattro: Trayvon Newsome, Michael Boatwright, Robert AllenDedrick Williams, quest’ultimo continua però a pronunciarsi innocente. Le autorità sostengono che ci fosse proprio lui alla guida del SUV che ha bloccato la strada a XXXTentacion impedendogli di andarsene da quella trappola mortale.

Ora Williams e il suo avvocato stanno chiedendo la considerevole somma di 15.000 dollari per assumere un esperto in scene del crimine che possa difenderlo dalle accuse che gli sono state rivolte, in quanto lui stesso non può permettersi una somma così alta. Se così non fosse, ha sostenuto l’avvocato, il processo non sarebbe equo.

Sembra che la questione andrà avanti ancora per molto. Continuate a seguire @outpumpmusic su Instagram per i prossimi aggiornamenti.

prossimo articolo

Palace Spring 2019: ecco il loookbook fotografato da Juergen Teller