Talks

Spike Lee celebra i 50 anni di Nike con il cortometraggio “Seen It All”

Articolo di

Edoardo Cavrini

Spike Lee le ha viste davvero tutte, o per lo meno, è questo quello che afferma il regista nell’ultimo cortometraggio intitolato “Seen It All”, realizzato per celebrare i 50 anni di Nike.

Attore e regista, in questa campagna, il creativo americano ricopre i panni del celebre Mars Blackmon, personaggio del film “She’s Gotta Have It”. Ripercorrendo i momenti storici in cui lo Swoosh, grazie ai propri atleti, è riuscito ad affermarsi come un’istituzione nel mondo dello sport, Spike Lee fa rivivere a tutti gli spettatori le imprese compiute da sportivi del calibro di Michael Jordan, Serena Williams, Tiger Woods, Kobe Bryant, Mia Hamm, Megan Rapinoe e molti altri.

Ogni momento di gioia regalatoci dallo sport e da Nike è solamente una briciola di tutto quello che il colosso di Beaverton ha in serbo per noi e a sottolinearlo è anche Indigo Hubbard-Salk, co-protagonista del corto diretto da Spike Lee. Le leggende del passato che ci hanno accompagnato sino ad ora lasceranno presto il posto a nuove promesse, in grado di relegarci altrettante emozioni, tra queste troviamo i nomi di Naomi Osaka, Sabrina Ionescu, Ja Morant e Joe Burrow.

I festeggiamenti che accompagneranno Nike per il corso di tutto il mese, e che includeranno speciali release, si potranno seguire su Nike app.