Spotify sta progettando una nuova funzionalità per facilitarci la vita

Articolo di

Greta Scarselli

Proprio qualche giorno fa parlavamo dei numeri e dei risultati che Spotify ha portato a casa nell’ultimo trimestre, evidenziando come la piattaforma, nonostante la concorrenza di Apple Music, sia sicura di sé e del suo futuro.

Nelle ultime ore l’azienda svedese ci ha sorpreso con una nuova funzione molto interessante, una di quelle che ci permette di risparmiare tempo, ed è proprio per questo che ci piace.

Di cosa si tratta?

L’idea è quella di rendere più fluido il passaggio dal telefono a un potenziale altoparlante o cassa audio, inserendo il dispositivo prescelto tra i preferiti di Spotify Connect. Se non sapete di cosa si tratta, è semplice. Avete presente quella finestra che vi si apre sul cellulare, che vi chiede se volete continuare ad ascoltare musica dal pc che avete vicino? Ecco, Spotify Connect è quella funzionalità che ci dà la possibilità di passare in un attimo, tramite Wi-Fi, da telefono a computer, evitando mille click e infinite attese.

Non è ancora chiaro, ma sembra che ognuno di noi avrà la possibilità di inserire un solo dispositivo altoparlante preferito e ogni volta che ci troveremo vicino ad esso ci verrà chiesto se vogliamo continuare ad ascoltare la nostra musica direttamente da lì. In caso di approvazione, ciò succederebbe automaticamente.

Tale funzionalità ha lo scopo di rafforzare lo stretto contatto con ciò che abbiamo intorno, rendendo più facile l’approccio con la piattaforma e i mezzi di cui disponiamo.

Al momento è ancora tutto in fase di progettazione e non è chiaro quando potremo provare questo nuovo aggiornamento.

prossimo articolo

È in arrivo la deluxe anniversary edition di “?” di XXXTentacion