Stone Island e New Balance si fanno strada nel calcio

Articolo di

Andrea Mascia

Durante la Santan Cup, il torneo calcistico organizzato annualmente dal rapper Dave, si era visto per la prima volta un inedito kit firmato Stone Island e New Balance. In molti si erano domandati se si trattasse semplicemente di una jersey custom o di un’interessantissima anticipazione di una collaborazione che, almeno nel mondo del calcio, sarebbe stata inedita.

Ora è però ufficiale: il marchio italiano fondato da Carlo Rivetti e New Balance hanno realizzato una collezione che ha già sbalordito tutti. Una divisa da calcio camouflage in poliestere riciclato riconoscibile proprio grazie al branding di entrambi i brand è in programma di essere rilasciata. Al kit, però, fa compagnia anche un inaspettato Furion v7, uno scarpino appartenente all’arsenale di calzature sportive di New Balance che riprende proprio l’estetica della divisa ed è contraddistinto dal logo di Stone Island in una versione arancione nella zona del tallone, uno dei dettagli più cool del prodotto in questione.

New Balance ha sfruttato l’alleanza con Stone Island per rilanciare lo storico modello heritage “574” (abbellito per l’occasione da tomaia in suede e ripstop) per dare anche un tocco lifestyle alla collezione.

Lo scarpino e la divisa verranno rilasciate il 21 novembre sul sito di Stone Island e il 25 sul sito di New Balance rispettivamente al prezzo di €275 e €350, mentre le NB 574 verranno messe rilasciate questo inverno.