Fashion

Stone Island ha presentato la linea Ghost della primavera/estate 2024

Articolo di

Ruben Di Bert

La leggerezza e la sperimentazione dei volumi sono al centro dell’attenzione della nuova collezione Stone Island Ghost, linea che esplora il concetto di mimetizzazione attraverso un approccio monocromatico.

Protagonisti della campagna dedicata alla stagione primavera/estate 2024 sono tre testimonial d’eccezione fotografati dal leggendario David Sims sotto la direzione artistica di Ferdinando Verderi: l’attore Jason Statham, il regista Ken-Tonio Yamamoto e l’architetto Heidulf Gerngross.

I capi presenti nelle immagini si concentrano soprattutto sull’uso di due tessuti che vantano sensazioni al tatto differenti. Il primo è il Cupro Raso, materiale derivato dalle fibre di cotone con effetto seta che tradizionalmente viene utilizzato nel contesto militare. Il secondo è invece il cotone organico O-VENTILE, un tessuto compatto, traspirante e impermeabile che viene applicato a giacche kimono e trench per ottenere delle silhouette inaspettate.